Luna Rossa chiamata alla rimonta, Team New Zealand avanti 5-3

678

Dopo il rinvio di ieri notte e lo slittamento del calendario, l’America’s Cup è ripartita stanotte, con Team New Zealand capace di vincere entrambe le regate e di portarsi sul 5-3. Dopo aver vinto entrambe le partenze Luna Rossa è stata rimontata e in particolare nella seconda regata, dopo una virata non è più riuscita a decollare dilapidando un vantaggio di oltre 4 minuti. Questa notte primo match point per i neozelandesi, ma come dice Mauro Stanzani… Non mollare mai!

Alla fine si è dimostrato che Team New Zealand con un po’ più di vento è più veloce di Luna Rossa, hanno fatto alcuni aggiustamenti che hanno migliorato la loro velocità. Con poco vento invece ce la possiamo giocare. Purtroppo nella seconda regata Luna Rossa è stata sfortunatissima perchè non è riuscita a mantenere il vantaggio sul loro buco di vento ed poi è successo di tutto. D’altronde queste sono barche che senza un minimo di vento non vanno, si inchiodano e poi è difficile farle ripartire.

Un po’ i salti di vento, un po’ le coperture delle isole e delle barche, come è successo a loro nel primo buco, l’hanno fatta da padrona nella prima regata. Con poco vento speriamo siano regate aperte fino alla fine. Nulla è perduto, devono ancora vincere due regate, ma a questo punto speriamo che questa notte non ci sia tanto vento. Con un vento teso sopra i 10/11 nodi la vedo abbastanza dura per Luna Rossa, perchè Team New Zealand questa notte è andata un nodo più veloce di noi… Vedremo… E speriamo nelle condizioni migliori! Non è assolutamente finita, non bisogna mollare!! Mai dire mai!